Esperti di salute animale dal 1917
Prodotti unici, scientificamente provati
Consulenza qualificata
1 min tempo di lettura

L’immunità delle vacche influisce sull’apparato riproduttivo?

Prestazioni riproduttive non ottimali delle vacche da latte possono avere un impatto significativo sulla redditività delle aziende da latte. È stato dimostrato che il sistema immunitario gioca un ruolo nella riproduzione delle vacche, sia indirettamente, attraverso l'impatto che mastiti, metriti, ritenzione di placenta e malattie metaboliche hanno sulla funzione riproduttiva; e direttamente, attraverso l'azione delle cellule immunitarie sull'ovaio. Un sistema immunitario correttamente funzionante può aiutare a migliorare le prestazioni riproduttive delle bovine da latte riducendo l'insorgenza di malattie che influenzano la fertilità e migliorando l'attività delle cellule immunitarie. Scopri come nel seguente articolo.

19-10-2020, data ultimo aggiornamento 07-01-2021
vacche

L’impatto di una ridotta funzionalità immunitaria

Come per qualsiasi altra funzione del corpo, l'immunità è soggetta a alti e bassi. Lo stress è un fattore chiave che crea un calo della competenza immunitaria delle vacche. La bovina risponde allo stress rilasciando cortisolo, che induce diversi adattamenti metabolici per rispondere alla sfida.

Sono state condotte ricerche approfondite sulla fertilità delle vacche in relazione all'immunità. Inutile dire che le malattie hanno un effetto negativo sulla fertilità delle bovine. Quale ruolo svolgono esattamente le cellule immunitarie nel ciclo estrale delle vacche e nella riproduzione in generale?

Scarica l’articolo divulgativo per maggiori informazioni sull’argomento:

Download: L'immunita della bovina ha effetto sulla riproduzione

OmniGen – sostiene la funzione immunitaria

OmniGen è una specialità nutrizionale unica e brevettata da Phibro Animal Health Corporation, consigliata nell’alimentazione quotidiana di vacche in fase di asciutta, fresche e in allattamento. OmniGen-AF fornisce agli allevatori una soluzione comprovata che aiuta a supportare una sana funzione immunitaria di fronte a eventi di stress previsti e inaspettati.

Sommnistrare OmniGen può aiutare a migliorare le prestazioni riproduttive dell’allevamento riducendo il numero di problemi sanitari in azienda (mastiti, ritenzioni, metriti, ecc.). Inoltre OmniGen ha dimostrato un effetto positivo sul supporto delle cellule immunitarie che svolgono un ruolo diretto ruolo nella riproduzione. Contattaci per saperne di più su ciò che OmniGen può fare per la tua azienda.

Arnout Dekker
Arnout Dekker
Arnout Dekker è Marketing Manager per l’Europa in Phibro e possiede 7 anni di esperienza come veterinario. Appassionato di bovine da latte, aziende zootecniche e farm management. La sua maggiore motivazione risiede nell’aiutare gli allevatori, con i migliori consigli e i prodotti più efficaci, a mantenere le loro bovine sane, più produttive e redditizie in maniera sostenibile.

Potrebbe interessarti anche